2016 21 novembre

Gli impianti cosmetici di iride sono un pericolo per l'occhio. Le società oftalmologiche di tutto il mondo lanciano l'allarme.

Gli impianti cosmetici di iride sono un pericolo per l'occhio. Le società oftalmologiche di tutto il mondo lanciano l'allarme.

Gli impianti cosmetici di iride possono portare a seri danni all’occhio e alla vista. L’allarme è stato lanciato congiuntamente dall’American Society of Cataract and Refractive Surgery, dall’European Society of Cataract and Refractive Surgeons, dall’Asia-Pacific Association of Cataract and Refractive Surgeons e dalla Latin American Society of Cataract and Refractive Surgeons.

Questi impianti cosmetici vengono innestati nel segmento anteriore dell’occhio di pazienti giovani e con il cristallino ancora sano con lo scopo di cambiare il colore dell’iride, con una funzione meramente estetica. Tale operazione tuttavia può portare a gravissime ed irreversibili complicazioni come decompensazione della cornea, atrofia settoriale dell’iride, o casi di glaucoma, cataratta e uveite. Dopo questo tipo di operazione, molti pazienti sono costretti a correre ai ripari sottoponendosi ad operazioni per la ricostruzione dell’iride fino al trapianto di cornea.  

Le società sopraccitate ricordano inoltre che gli impianti cosmetici per la colorazione dell’iride non sono approvati dalla Food and Drug Administration americana né tanto meno sono dotati di marchio CE in Europa, studi sulla sicurezza e l’efficacia di questa operazione estetica sono del tutto assenti.