2017 2 dicembre

Interrotto lo sviluppo in fase 3 della terapia combinata aflibercerpt/nesvacumab per risultati deludenti nella fase 2.

Interrotto lo sviluppo in fase 3 della terapia combinata aflibercerpt/nesvacumab per risultati deludenti nella fase 2.

A seguito dei deludenti risultati dello studio di fase 2, Regeneron Pharmaceuticals Inc. ha deciso di interrompere lo sviluppo della terapia combinata aflibercerpt/nesvacumab per la cura dell’edema maculare diabetico e della degenerazione maculare senile secca.

Regeneron aveva da poco completato un paio di studi randomizzati a doppio cieco ed active-controlled di fase 2 per determinare se l’efficacia dell’aflibercerpt in monoterapia potesse essere superata dalla terapia in combinazione di aflibercerpt con l’anticorpo angiopoietina2 nesvacumab. I trials tuttavia non hanno riscontrato alcun incremento di efficacia rispetto alla terapia singola.

“Sapevamo fin dall’inizio che sarebbe stato difficile migliorare l’efficacia di Eylea (aflibercerpt) che è la punta di diamante tra le terapie per la cura dell’edema maculare diabetico e dell’AMD umida,” ha ammesso George D. Yancopoulos, MD, PhD, presidente e capo ufficio scientifico di Regeneron.