2017 19 giugno

Le lenti a contatto bifocali possono rallentare la miopia nei bambini.

Le lenti a contatto bifocali possono rallentare la miopia nei bambini.

 La correzione della miopia già da bambini con speciali lenti a contatto può sensibilmente rallentare la progressione della patologia, così ha affermato un gruppo di ricerca della CooperVision.  

 Secondo uno studio durato tre anni, l’uso delle lenti a contatto bifocali riesce a rallentare la progressione della miopia fino al 59%.
Questo studio prospettico, multicentrico, a doppio cieco e randomizzato è stato presentato dalla CooperVision alla British Contact Lens Association Clinical Conference a Liverpool, e ha coinvolto 144 piccoli pazienti miopici tra gli 8 e i 12 anni di differenti nazionalità.

 “L’aumento dei casi di miopia in tutto il mondo sta raggiungendo proporzioni sorprendenti ed è un problema che al giorno d’oggi affligge una larga parte dei giovani adulti, specialmente nei paesi asiatici”, ha affermato Arthur Back, Chief Technology Officer CooperVision, “e questo non è solo un problema di difficoltà di mettere a fuoco: se non curata la miopia può essere in molti casi l’anticamera di patologie più gravi come glaucoma, cataratta, maculopatie miopiche e distacco della retina. Per questo motivo i genitori e gli specialisti dovrebbero provvedere ad una diagnosi precoce della miopia del giovane paziente.”