L'approccio terapeutico treat-and-extend si è dimostrato molto più vantaggioso dei precedenti, secondo uno studio

17 gennaio 2018


Dopo due anni di raccolta dati, lo studio prospettico e randomizzato TREX-DME ha dimostrato come l’approccio terapeutico treat-and-extend ha migliorato le condizioni dei pazienti affetti da edema maculare diabetico in cura con la terapia di anti-VEGF.

Rispetto alla somministrazione di anti-VEGF con cadenza mensile, i risultati terapeutici del treat-and-extend non solo hanno garantito risultati simili nella cura della patologia, ma hanno anche ridotto in modo molto significativo il peso psicologico della terapia per il pazienti.

“Lo studio TREX-DME è stato ideato per rispondere a questo dilemma, ed i risultati ci dicono chiaramente che l’edema maculare diabetico può essere trattato con la modalità treat-and-extend in modo sicuro ed efficace sia con che senza l’aggiunta della terapia di fotocoagulazione laser,” ha affermato il Dr. Brown MD del Greater Houston Retina Research di Houston.

 

Fonte


AISDO Onlus
Destina il 5 x 1000 ad AISDO